Giovinezza

Mi lamentavo di stare invecchiando. Invece sto vivendo la giovinezza tramite quella di mia figlia. Di nuovo gli amori, le prime uscite, le scoperte. Solo, con la saggezza e la consapevolezza che nella prima gioventù non avevo. A mettermi tristezza è l’adulto che si atteggia a fare il ragazzino.
Poi un giorno mi sveglierò, quando sarà finita, e mi ritroverò vecchia davvero. Spero di non scoprirmi a chiedermi che cosa ho fatto disperata.
Che tanto, la giovinezza in realtà finisce presto, rispetto alla durata della vita.