Boh.

black ribbonUn ragazzo se ne è andato stanotte, e mi ha lasciata a pensare. Non capisco, non ho mai capito perché i buoni muoiono presto e i cattivi campano tutta la vita. A volte mi sono trovata a pensare che una vita lunga è segno che non hai capito niente, e hai ancora molto da imparare. Lo so, è una cazzata questa cosa. Magari qualcuno rimane proprio per insegnare a quanta più gente possibile qualcosa di buono. La semplicità dei gesti, una famiglia. Una vita senza pretese. Pietro era così, a dispetto di tutte le cose che gli sono state dette. Non serviva conoscerlo di persona per vedere che era un buono, uno che non ha mai dato fastidio a nessuno. Uno non volgare. Uno tranquillo. Con la sua donna, con sua figlia. Con le sue cose. A 35 anni aveva avuto tutto. E qualcuno ha ritenuto non avesse più bisogno di vivere.
Già.
Ora spiegatelo alla sua famiglia.