ragazza-romantica

Cose nuove che ho imparato sull’amore negli ultimi 6 mesi

Ma pure 10, o 12

202102092000

L’amore non è una taglia di reggiseno.

Non importa quanto grande sia la mia coppa, il mio cuore vive al di sotto e puoi sentirlo. E’ grande. Decisamente grande. Decisamente più grande della mia taglia.

L’amore non lo abbatti con le distanze,

ma proprio per niente. Provaci pure disperatamente, ma solo il tempo ti darà ragione. D’altra parte, puoi avere accanto colui o colei che chiami amore tutti i weekend, e non sentirlo/a vivo/a.

Vero, c’è una sottile linea che divide l’amore dalla fissazione. La seconda, però, va via con il tempo. Specialmente durante una pandemia, che rende il tempo sospeso per definizione.

Vero, una pandemia rende il tempo così sospeso che la fissazione sembra non levarsi mai. Sembra- appunto. C’è una ragione se esiste il proverbio ‘lontano dagli occhi, lontano dal cuore’.

E ancora vero, ci sarebbe da definire cos’è l’amore. Ma trovatemi anche una sola, dico una, persona capace di farlo in un modo che renda tutti d’accordo e poi ne riparliamo. Sono secoli che ci proviamo tutti.

L’amore è acqua nel deserto.

E’ esattamente quella coppa di cui hai un bisogno disperato quando sei a secco, e quella coppa che ti porti dietro quando sei ok ma ti prepari a fare provviste perché non si sa mai, in futuro.

E’ quella goccia di soddisfazione in un mare di niente. Che ti riempie di speranza. E di vita. E di forza per andare avanti.

L’amore è e resterà sempre un pugno nello stomaco che non vuoi avere.

Perché non puoi avere idea di cosa comporterà un gesto del genere, anche se è il medico che ti dice che ti farà del bene perché ti farà passare, che ne so, la gastrite. Vuoi la gastrite o un pugno nello stomaco?

L’amore è una barzelletta.

Quella cosa che pensi di capire che piega possa prendere, e a un certo punto ti convinci pure che vedi la curva e ne intuisci il futuro, ma alla fine accade sempre qualcosa di imprevisto e

resti così

senza parole

con il fiato sospeso

senza dubbio sorpreso

sorpreso bene

Sorpreso che ti è piaciuto.

Che ti è piaciuto così tanto che vorresti che il tizio (o la tizia) che ti ha raccontato la barzelletta non smettesse mai e continuasse a farti ridere per sempre.

Ora, a questo proposito vorrei solo dire che trovare il tizio o la tizia che ti fa ridere per sempre è possibile.

E lo dico dopo tutte le delusioni che ho vissuto, e che so che i miei amici e conoscenti hanno vissuto, ma ci sono quei due-tre esempi, quei due-tre esempi che conosco di persona, che stanno ancora ridendo da anni. E sono queste coppie che mi danno speranza e che dovrebbero darla a tutti i voi. Ed è il tizio che mi ha ispirato questo articolo che dovrebbe darla a me.

Pausa.

Ho scritto 5 cose, per ciò che ho imparato dall’amore negli ultimi 6 mesi. Voglio aggiungerne una sesta.

L’amore è istinto.

Chiudete gli occhi, guardate dentro di voi, restate in silenzio e abbiate il coraggio di rispondere alla domanda che segue:

che nome ha la persona a cui questo articolo mi fa pensare?

Ecco la vostra risposta. Ecco cosa dovreste fare. Se ancora vi state nascondendo, uscite. L’amore è un tentativo.

Perchè ditemi: esattamente, che cosa avete da perdere che non avete già perso, e quanto invece avete potenzialmente da guadagnare, se smettete di avere paura che non possa funzionare e vi lasciate andare ancora una volta?

photo credits: umanzorjennifer.wordpress.com

One thing or two that I’ve learned about love the last 6 to 12 months

Love is not a bra size.

Doesn’t really matter how big my bra size is, my heart lives underneath it, and you can hear it and feel it. It’s big. It’s really big. Definitely more than my bra size.

Love goes the distance,

you’re not going to kill it with geography. Sure, you can try, but it’s not gonna work, time will confirm it. Besides, you can have your lover next to you every weekend and yet don’t feel them at all.

True that: there’s a thin line between love and obsession. The latter fades away over time tho. Especially during a pandemic, which pauses time by definition.

True that: time is being so paused during a pandemic that obsession doesn’t seem to want to fade. It “does not seem”, indeed. There’s a reason why they say “out of sight out of mind”.

And true that again: we should define what love is. Just name one person who’s able to do that in a way that they can make agree everyone and we can talk about it. Not even one has ever been able to do it.

Love is water in the desert.

It’s exactly the cup that you need to fill when you’re in desperate need; the cup that you bring with you anywhere you go cuz – you never know, you may need it in the future, life is unpredictable.

It’s that drop of fullfillment in an ocean of nothing, that gives you hope, and life, and the strength to go on.

Love is and will forever be the punch in the stomach you don’t want to have.

Cuz you cannot possibly know what’s gonna happen with a punch, even if your Doctor recommends it to cure your gastritis. Do you want gastritis or a punch in your stomach?

Love is a joke.

That kind of joke that you think you know already when someone’s talking, that you got before it ends, and it’s not going to make any effect on you and you could even jump on stage and replace that someone; however – however – something unexpected happens and you

just stay still

speechless

breathless

shocked without any doubt

happily shocked

Shocked by the fact that you liked it.

That you liked it so much so as to want that person to never stop telling you jokes because now you wanna laugh forever.

With regard to this, I’d like to share that finding the person that always makes you laugh is possible.

I’m saying this after all the delusional experiences that my friends, my acquaintances, and I have had; but I also know some amazing couples who have been laughing for years. It’s these couples that give me hope, and they should give hope to you as well. And it’s the person who inspired me to write this article that should give hope to me.

Pause. Heavy breathing.

So far I’ve written 5 things that I’ve learned about love the last year. I want to add another one.

Love is instinct.

Close your eyes, look inside you, stay in silence and have the courage to answer the following question:

what’s the name of the person this article is making me thinking of?

There you go, you have your answer. And this is what you should do. If you are still hiding, get out, go out. Love is an attempt.

Just answer me this: what do you still have to lose that you haven’t already lost, and what could you potentially gain, if you stop being afraid it won’t work and let yourself go one more time?